Patate fritte ripiene

Difficoltà:
Cottura:
25 min
Preparazione:
30 min
Per:
4
persone

 

Qualche giorno fa mi andava di fare qualcosa di sfizioso. E visto che le patate sono la mia passione, ho deciso di usarle e di farcirle con ciò che avevo in casa: prosciutto e mozzarella. E poi friggere tutto, ovviamente. 😀

Ingredienti

500 g di patate
8 fette di prosciutto crudo
100 g di mozzarella
2 uova
rosmarino
pangrattato
sale
pepe
olio di semi per friggere

Preparazione

Lavare e sbucciare le patate. Cuocerle per circa 15 minuti in abbondante acqua.

Lasciarle raffreddare e tagliarle a fettine di circa mezzo centimetro di spessore.

Nel frattempo sbattere le uova con il sale, il pepe ed il rosmarino.

Tagliare a fettine la mozzarella (e laciarla a colare per una decina di minuti).

Mettere un pezzetto di mozzarella su una fetta di prosciutto.

Ripiegare il proisciutto e metterlo su una fetta di patata.

Chiudere con un’altra fetta di patata e passarle nell’uovo.

Impanarle con il pangrattato (che io avevo finito, quindi ho usato la farina :P).

Friggere in abbondante olio e servire. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 13:42

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 16 commenti a "Patate fritte ripiene"

(media voti:5 su 18 commenti)
  1. grazie! 😀

  2. Una ricetta semplice ma molto gustosa.Complimenti!

  3. seguimi sul mio blog http://casa-dolcecasa.blogspot.it/
    è ancora in costruzione.
    complimenti x il tuo

  4. grazie silvia, fammi sapere! :)

  5. Ciao elena complimenti bella ricetta la sperimenterò..

  6. francy mi arrivano 20-30 commenti al giorno, a volte capita che io non possa collegarmi per 3-4 giorni. quindi immagina quanti me ne possono sfuggire ogni volta. 😉

    cmq io il sale ce l’ho messo perchè, pur essendoci il prosciutto crudo, le patate erano abbastanza alte e sarebbero risultate insipide. :)

  7. banShee anche questo mio commento ti è sfuggito? 😉

  8. Scusate ma di solito quando nelle ricette c’è il prosciutto crudo non viene già abbastanza salato? quindi forse non ci vorrebbe altro sale sulle patate… almeno sulle pizze il crudo è salato 😀

  9. il mio piatto preferito sono gli gnocchi di pane con burro e salvia..provateli!!!!!!!!!!

  10. ciao erika… puntale semplicemente con uno stuzzicadenti..vedrai che non si separano! per banShee:buonissime..ancora meglio con del saporitissimo taleggio..

  11. beh, bisogna fare un po’ di attenzione. 😛

  12. Ciao.. avrei un piccolo dubbio.. ma i due pezzi di patate, quando poi si mettono a friggere non si separano?

  13. ciao elena! a dire il vero ci avevo già pensato. 😛

  14. ciao a tutte!sono una ragazza apasionata di cucina,il mio fidanzato mi dice che sono brava pero io voglio di piu.poi queste riccette che publicate sono molto facili da fare perche sono ilustrate con foto.io vorrei sapere se avete publicato un libro perche non ho linternet a casa e mi piace averlo tutti i giorni.grazzie!elena

  15. ciaio Ilaria. beh, ringraziali da parte mia. 😀 alla fine sei tu che sei ai fornelli. 😉
    mandami il tuo cavallo di battaglia o il tuo piatto preferito info @ gnamgnam.it
    , sono curiosa. 😀

  16. Ciao Elena!Sono una ragazza di 20 anni e come te ho la passione per la cucina, pur non avendo mai fatto scuola..sto imparando da sola usando la famiglia e gli amici come cavie…:D..l’altra sera ho fatto questa ricetta (le patate fritte ripiene) e la pizza con le olive nere e pomodorini..non puoi immaginare il successo..:D.. mia sorella era in preda all’estasi.. per cui giro a te i complimenti che mi hanno fatto…:D.. ho preso altre ricette che sperimenterò..:D se ti fa piacere o hai qualche cosa da chiedermi possiamo scambiarci ricette e informazioni.. scrivimi pure sull’e-mail..grazie e buona giornata…

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP