Torrone dei morti

 

Il primo novembre a Napoli c’è l’usanza di fare il torrone dei morti (detto anche torrone del primo novembre). Si tratta di un torrone morbido a base di cioccolato che si trova in tantissime varianti, le più gettonate sono alla nocciola e alla gianduja. Io ne ho preparato uno bigusto, alla mandorla e rocher. :D

Lavorando in un negozio di articoli da pasticceria, ho avuto occasione di trovare tutti gli ingredienti oltre che la ricetta (che non è mia, ma di Teresa, la proprietaria del negozio [ciao Terry! :D ]). Per preparare il torrone dei morti.

C’è chi invece della crema alba (non facilissima da trovare) utilizza la nutella.

Ma passiamo alla preparazione del torrone del primo novembre. ;)

 


difficoltà
preparazione:
50 min
persone:
15

INGREDIENTI

 200 g di cioccolato fondente
 400 g di cioccolato bianco
 200 g di crema alba
 100 g di pasta al rocher
 100 g di pasta alla mandorla
 100 g di granella di mandorle
 100 g di granella di nocciole

Preparazione

 

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria.

 

torrone-dei-morti-1

 

 

 

 

Versarlo in più riprese nello stampo, aspettando ogni volta che si sia asciugato. In questo modo lo spessore sarà uniforme ed il torrone dei morti non si spaccherà. :)

Bisogna inoltre pulire bene il bordo, in modo che possa passare l’aria tra il cioccolato e lo stampo, così da farlo staccare senza difficoltà.

 

torrone-dei-morti-2

 

 

 

 

Sciogliere 200g di cioccolato bianco a bagnomaria.

 

torrone-dei-morti-3

 

 

 

 

Aggiungere 100g di pasta alba e mescolare.

 

torrone-dei-morti-4

 

 

 

 

Aggiungere la pasta alla mandorla,

 

torrone-dei-morti-5

 

 

 

 

mescolare bene, togliere dal fuoco ed aggiungere la granella di mandorle.

 

torrone-dei-morti-6

 

 

 

 

Mescolare e versare il contenuto nello stampo del torrone dei morti.

 

torrone-dei-morti-7

 

 

 

 

Mettere in frigo fino a che non si sarà solidificato.

Ripetere l’operazione con il gusto a rocher, ossia:

sciogliere il cioccolato bianco rimanente a bagnomaria, aggiungere 100g di crema alba e poi la pasta al rocher.

 

torrone-dei-morti-8

 

 

 

 

Togliere dal fuoco ed aggiungere la granella di nocciole.

 

torrone-dei-morti-9

 

 

 

 

Mescolare e versare nello stampo.

 

torrone-dei-morti-10

 

 

 

 

Mettere il torrone dei morti in frigo un paio d’ore e capovolgere in un piatto.

 

torrone-dei-morti-11

 

 

 

 

Tagliare il torrone morbido a fette e servire. :D

 

torrone-dei-morti-12

 

 

 

 

Se volete fare un unico gusto, basterà sciogliere tutti i 400g di cioccolato bianco, aggiungere tutti i 200g di crema alba, 200g di essenza che si preferisce e 200g di frutta secca (a secondo del gusto che s’è scelto).

Un ultimo consiglio: il cioccolato va sciolto a massimo 40° di temperatura. Se non avete un termometro, basterà non far bollire l’acqua del bagnomaria. :)

 



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.





Visitato 42241 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 4 novembre 2007 alle 14:59

Categoria: Cioccolatini
Come riutilizzare ingredienti:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 47 commenti a "Torrone dei morti"

(media voti:5 su 47 commenti)
  1. Io l’ho assaggiato… meglio di quello che si compra in pasticceria :D

  2. dillo che non ti ho pagata. :D

  3. ebbene si, mi ha pagata… in torrone però :

  4. Wow! che super ricettona Elena!! Complimenti! Solo che mi sa che farò prima ad assaggiarlo anch’io prima di trovare tutti quegl’ingredienti! Quindi, se mai passerò da Napoli..beh, la tua pasticceria ha già guadagnato un cliente! :D

    O.B. – attendo recensione su Seta ;)
    Ciau!

  5. Che bel torrone… non lo avevo mai visto così.
    Ciao.

  6. x Matteo: magari fosse una pasticceria, vendiamo solo gli ingredienti. :P cmq penso che se cerchi bene dalle tue parti, FORSE, trovi tutto. :D seta mi è piaciuto, anche se penso sia un po’ lento per chi non ha letto il libro. :)

    x Orchidea: non tutti lo conoscono perchè è una cosa che si fa a napoli per tradizione. :)

  7. buono!! io sono di torre annunziata (na)!:) ma non l’
    ho mai assaggiato :( se riuscirò a trovare i prodotti
    giusti ci proverò.
    ciaù a presto.

  8. complimenti per la ricetta, la proverò. Sai come si fà’ la crema alba che è da tanto che cerco di sapere come farla? Grazie per la risposta.

  9. idafly: uh, come non l’hai mai assaggiato? :S se ti vieni a fare un giro al vomero troverai me e gli ingredienti. :P

    trs: onestamente non so come si faccia, se vuoi posso farti sapere quali sono gli ingredienti. :)

  10. ok. Ne sarei felice. Grazie tante. Ciao

  11. grazie dell’invito!! appena scenderò da Torino magari a natale!! verrò a comprare qualche prodotto :)
    sempre se riuscirò a trovarvi :/
    ciaù…e rigrazie :)

  12. figurati. :) ti mando la piantina, non aver paura. :P

  13. ciao cara
    purtoppo sono a dieta e quando voglio farmi del male guardo il tuo sito!!!naturalmente e tra i preferiti!!quando sospenderò la dieta saprò a chi rivolgermi!!
    BACIONIIIIIIIIII

  14. masochista. :P cmq posso capirti: io in un periodo di dieta (durato un mese) ho PREPARATO queste cose. :S

  15. Ma questo è da provare assolutissimamente

  16. ciao elena sono tea,visto che sto provando tutte le tue ricette!Sinceramente mi fa impazzire questo sito come certo che lo visito tutti i giorni x vedere se ci sono novita!Mi piacerebbe sapere dove la trovi la pasta di rocher e la pasta di mandorle!ti prego rispondimi presto grazie!al meno prima dei morti!scherzo grazie ancora

  17. e questa crema alba che sarebbe scusa l’ignoranza!grazie ancora tea

  18. ciao tea. :D
    tutti gli ingredienti dei quali mi hai chiesto, li ho comprati nel negozio dove lavoro. so che fuori napoli è più difficile trovare queste cose, però dovresti vedere nei negozi specializzati in articoli per dolci. :)
    la crema alba è un composto con grassi vegetali, zucchero e altre cose che serve per ammorbidire il cioccolato. ci sono anche persone che usano la nutella al posto della crema alba, la consistenza è quella più o meno. :D . :)

  19. Ho assaggiato quello con le nocciole grandi… DIVINO. Mia mamma se l’è sbafato! ora però mi ha chiesto di prepararglielo, lo farò con questa ricetta. Speriamo solo che il negozio per dolci viciono casa mia abbia tutto, altrimenti ti faccio un fischio ;)

  20. attendo fischi, nel caso. :D :**

  21. Cercavo proprio una ricetta del genere (non per me), però cavolo…perché usare del surrogato di cioccolato?

  22. guarda ale, inizialmente ho cercato di darmi una spiegazione logica, del tipo che siccome la crema alba è molto burrosa, si compensava usando del surrogato. Ma ho invece svelato l’arcano: nella ricetta mettono il surrogato perchè costa meno ed è piu’ facile da lavorare, indipercui, ora modifico e metto il cioccolato serio. :D

  23. Il surrogato non è altro che del cioccolato con degli ingredienti non “consentiti”, in genere si sostituisce il burro di cacao con altri grassi.

  24. ciao elena e da un pò che ti seguo….ma nn ti ho mai scritta, perchè le tue ricette sono semplici e facili.
    solo che adesso voglio fare il torrone, ma nn riesco a trovare la pasta alle mandorle
    ma la posso fare io?
    altrimenti che devo usare per sostituirla? grazie

  25. ti prego rispondimi presto…perchè vorrei provarlo a fare!!!

  26. cmq complmenti….sei bravissima sia tu che mysa

  27. bhe l’ho fatto….ero troppo curiosa…però senza pasta di mandorla
    spero che verrà buono lo stesso…poi ti farò sapere!!!

  28. salve…cercavo proprio qsta ricetta in quanto l ho assaggiato…ma nn m hanno voluto dae la ricetta:(…lofaro domani..poi vi farò sapere come è vnuto però avrei 2 domande importanti…lo stampo deve essere d qualche materiale preciso o va bene anche vetro o lo stampo da forno per il plumcake?e nel caso in cui nn dovesse venir fuori dallo stampo cm devo fare???poi volevo sapere in alternativa alla pasta d andorla cosa potrei usare…si potrebbe are al caffè??se si come?grazie mille attendo cn ansia una risp

  29. che bello….ci sono riuscita….stesera ne ho fatto altri 2, però ho aggiunto 100g
    in più di pasta alba…il risutato…..eccelente!!!!

  30. per claudia..io ho usato i contenitori di plastica
    che ho comprato nel negozio di dolciumi, però che io sappia
    vanno bene anche quelli che hai scritto!!!

  31. e poi neanche io ho usato la pasta alle mandorle
    e cmq e venuto buonissimo!!!!

  32. grazie…domani mi metterò all opera….

  33. grazie Elena per le tue ricette…complimenti!!!
    per questa poi sono contentissima, ho una famiglia abbastanza
    numerosa e ogni volta che dovevamo comprare il torrone ci veniva
    una cifra,invece con questa tua ricetta ne venuto tanto, economico
    e sopratutto buonissimo, io ne ho fatti 3!!! ancora grazie

  34. figurati!!! facci sapere

  35. grazie mille!!!l ho fatto ed è venuto buonissimo…a parte qlke problemino a tirarlo fuoridallo stampo…hehe…grazie…un bacio

  36. bene, vedo che siete autosufficienti. :D

  37. si….ma sempre grazie a te, che spieghi le tue
    ricette passo per passo!!!

  38. mi spieghi bene la differenza che fai tra pasta alla mandorla e pasta di mandorla? grazie!!!!!!!!!!!!

  39. anche io voglio sapere la differenza , pleaseee!!! :D

  40. forse per pasta alla mandorla intendi il marzapane?

  41. no, non intendo il marzapane. :) in commercio ci sono delle paste che servono a dare il gusto al torrone (ci si può davvero sbizzarrire, dalla menta, all’arancia, al pistacchio e via dicendo).
    La pasta di mandorle che ho usato io era in barattoli, cremosa ed oleosa (si vede anche in foto). da non confondere col marzapane, che è in panetti e si lavora tipo pasta frolla. :)

  42. tipo la pasta alla nocciola per insaporire le creme?

  43. sì, esatto. :)

  44. Sei bravissima…Complimenti!!!Visto che sono di Napoli vorrei sapere dove si trova il negozio dove comprare tutti questi ingredienti :)

  45. idem….sono di napoli e vorrei sapere se lavori ancora in quel negozio e dv si trova

  46. ci lavoro più, si trova a via kerbaker cmq. :)

  47. Ciao,volevo provare a farlo a caffè come faccio?

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*