Caprese light

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
35 min
Per:
10
persone

La settimana scorsa è stato il compleanno di mia madre, così le ho preparato uno dei suoi dolci preferiti, ma in versione dietetica: la caprese light. 😀

Ho scopiazzato la ricetta di mia zia (leggermente modificata), ormai testata e approvata da anni. 😉 Come sapete, la caprese prevede dosi massicce di burro. In questa caprese light ho diminuito dosi di burro e farina, per avere un risultato più leggero. 😉

 

Ingredienti

4 uova
150 g di zucchero
200 g di mandorle
20 ml di olio di semi
40 g di burro
100 g di cioccolato fondente
50 g di cacao amaro
30 g di fecola di patate
15 g di farina
1 fialetta di aroma alla mandorla
16 g di lievito per dolci
zucchero a velo

Preparazione

Sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro

e lasciarlo intiepidire.

In una terrina lavorare i tuorli con lo zucchero.

Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale ed incorporare ai tuorli.

Aggiungere le mandorle tritate (un ringraziamento particolare a mio fratello gennaro che si è messo lì ed ha tritato le mandorle a mano :D).

Aggiungere l’olio e mescolare.

Setacciare la farina, il cacao, il lievito e la fecola di patate.

Aggiungere infine il cioccolato fuso

e mescolare.

Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata

e cuocere la caprese light a 160° per circa un’ora.

Capovolgere su un piatto da portartata, lasciare raffreddare la caprese light e cospargere di zucchero a velo.

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 27 commenti a "Caprese light"

(media voti:5 su 27 commenti)
  1. ciao maria, sul sito trovi anche la ricetta della caprese classica

    http://www.gnamgnam.it/2013/01/21/torta-caprese.htm

    e cmq di burro nella caprese tradizionale ce n’è un bel po’. 😉

  2. Non mi sembra che sia più leggera della caprese tradizionale nella quale non è’ previsto ne’ lievito ne’ burro!
    Anzi ritengo che l’aggiunta della fecola snaturi il senso della “caprese” che non va modificata,Perché nasce con ingredienti che sono propri di questo fantastico dolce!

  3. ciao alessia, allora: metto un pentolino con l’acqua e dentro uno leggermente piu’ piccolo, col cioccolato. l’acqua non deve mai bollire, appena vedi che il cioccolato inizia a sciogliersi, spegni! :)
    le mandorle con la buccia. 😀

  4. Ciao! :) volevo sapere due cose a proposito di questa torta:
    1. Come sciogli tu il cioccolato col burro a bagnomaria (perché io sono abituata a mettere il cioccolato in un piattino sopra il tegame con l’acqua calda a fuoco spento)
    2. Le mandorle vanno tritate con la buccia (quella che le ricopre marroncina) o senza?
    Grazie mille :) saluti!

  5. potrebbere dipendere dalla presenza di pochi grassi, provate ad aggiungere un uovo in piu’! :)

  6. ciao :) la torta è venuta buonissima ! ma ho una domanda… è normale che si sbricioli tanto ?? o devo aggiungere burro oppure un uovo?? grazie mille

  7. Uhm ma dalla foto il cacao sembra molto meno di quello che ho messo io…5og???mba…

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP