Crostata di marmellata

 

 

La ricetta della crostata di  marmellata è un classico della nostra cucina, ottima per fare colazione, merenda o anche solo per sedare la voglia di dolce che ogni tanto ci assale. :)

Potete preparare la crostata con la marmellata al gusto che preferite; in questo caso ho usato  della confettura di fragole fatta in casa e regalatami dalla mia amica Enza. :)

Preparare una crostata è molto semplice, ma allo stesso tempo è facile sbagliare. Ecco quindi un paio di consigli:

-la pasta frolla deve essere sempre ben fredda, quando la stendete per lavorarla e prima di infornarla. Vi consiglio sempre di tenere la crostata (già pronta con le strisce) una mezz’ora in frigo prima di infornarla, per evitare che la pasta frolla ai lati scivoli giu’. Ovviamente i trenta minuti sono indicativi, dipende da quanto caldo fa nella vostra cucina. Controllare che sia fredda toccandola, è sempre una buona abitudine. :)

-la crostata fa sfornata quando, toccando le striscioline, vedrete che sono ancora un po’  morbide. Infatti una volta raffreddata, la crostata tenderà ad indurirsi e potreste avere problemi a tagliarla. Lo stesso discorso vale per i biscotti. :)

Provate la mia crostata di marmellata e fatemi sapere cosa ne pensate. ;)

 

 


difficoltà
cottura:
30 min
preparazione:
30 min
persone:
8

INGREDIENTI


Per la pasta frolla:
 350 g di farina
 125 g di burro freddo
 125 g di zucchero
 2 tuorli
 1 uovo intero
 buccia d'arancia grattugiata

Per la corpertura:
 400 g di marmellata

Preparazione

Lavorate la farina ed il burro fino ad ottenere un composto “sabbioso”.

 

Disponete a fontana ed al centro mettete la buccia d’arancia, lo zucchero, l’uovo ed i tuorli.

 

Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo, avvolgete nella pellicola e mettete in frigo per circa mezz’ora.

 

Stendete la pasta frolla (ben fredda!) su un piano infarinato.

 

Rivestite una teglia circolare del diametro di 26-28 cm, imburrata ed infarinata. Bucherellate la base della crostata di marmellata.

 

Fate le striscioline con la pasta frolla che vi è avanzata.

 

Mettete la marmellata sulla base della crostata e mettete le strisce. Mette la crostata in frigo per un’altra mezz’ora prima di infornarla.

 

Se volete potete spennellare i la pasta frolla con del latte o con l’albume avanzato.

Cuocete la crostata alla marmellata in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti.

Lasciate raffreddare prima di servire. :)



Se ti è piaciuta la ricetta, scrivimi un commento o condividila su Facebook!
Se vuoi ricevere ricette nella tua email ogni settimana,
iscriviti alla Newsletter!

Diventa Fan della mia pagina Facebook per ricevere tutti i giorni le nuove ricette.





Visitato 53073 volte.
Pubblicato da Elena Amatucci il 6 agosto 2007 alle 11:00

Categoria: Crostate, Ricette facili e veloci
Altre categorie:

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Attualmente sono presenti 30 commenti a "Crostata di marmellata"

(media voti:5 su 30 commenti)
  1. La crostata è una delle torte che preferisco, la mia favorita è quella con la confettura di albicocche.
    Ciao.

  2. la mia è quella con la nutella. :P

  3. Ciao! volevo chiederti se il tempo di cottura è proprio di un’ora visto che su altre ricette solitamente per le crostate ci vogliono sui 20-30′ a 180

  4. ciao omonima! :D
    guarda, io col mio forno ci metto un’oretta. ovviamente dipende dal forno e da dove posizioni il dolce (in alto, in basso o al centro). se vedi che la pasta frolla diventa bella dorata dopo meno di un’ora e riesci a vedere se anche la parte di sotto è cotta (usando la carta da forno, sollevo il tutto e do una sbirciatina :D ), allora puoi anche toglierla. ;)

  5. Ciao a tutte…ho fatto la crostata ma con la marmellata di fragoline di bosco.
    Non l’ho ancora assaggiata ma credo proprio che questa volta ho fatto centro :)
    A vederla è buonissima…Ho messo il forno a 180

  6. Buoooone le fragoline di bosco!

  7. Ciao! Sono una ragazza brasiliana che ha provato la tua ricetta questo fine settimana. Forse a causa del clima, o proprio degli ingredienti, l’impasto della crostata con questa ricetta mi è venuto una crema invece di un impasto! Però sono bastati solo altri 50gr di farina per risolvere il problema. Alla fine è venuta buonissima, ed è sparita appena l’ho servita!
    però, un dobbio: dopo cotto, l’impasto mi è venuto troppo croccante. Come posso farlo diventare un po’ più morbido?
    Complimenti per il blog e grazie delle ricette!

  8. il fatto è che è stata la farina a renderlo più croccante, quindi mi sa che l’unica soluzione è fare l’impasto in una stanza piu’ fresca. :P o magari aggiungerci un uovo. :)

  9. ciao oggi ho realizzato la crostata è venuta ottima

  10. Da provare con marmellata di albicocca… divina!

  11. questa ricetta è favolosa..io sono una grandissima appassionata di crostate.volevo sapere una cosa.la pasta frolla si può congelare? complimenti.

  12. ciao stefy, grazie. :) sì, la pasta frolla si può congelare. ;)

  13. fatta anche io con la marmellata di frutti di bosco :D buonissima!!!

  14. Ciao Elena, intanto complimenti per il sito e per le ricette, sono davvero buonissime!!!volevo chiederti un consiglio: per chi non riesce bene a digerire il burro, con cosa lo potrei sostituire all’interno delle ricette?con l’olio?e in quale proporzione?grazie mille!!!:)

  15. rosaria in questi giorni ho provato a fare l’impasto con l’olio, ma nonho ancora segnato le dosi! dovrei rifarlo a breve e metterò proprio la ricetta. in ogni caso usando l olio l’impasto risulta molto piu’ difficile da lavorare. :)

  16. Ciao a tutte! :)
    Potreste suggerirmi le dosi per una tortiera di 24 cm di diametro (anziché 30 cm)?
    Grazie e complimenti per le ricette,
    Laura!

  17. ecco laura:

    85g zucchero
    230g farina
    85g burro morbido
    1 uovo intero
    1 tuorlo
    un pizzico di sale
    buccia grattugiata di un limone
    300g di marmellata

    ;)

  18. Grazie :) Ieri ho fatto la crostata e le dosi erano perfette! Era solo un po’ insipida…la prossima volta aggiungerò più sale!
    Buone feste,
    Laura!

  19. ciao molti complimenti per il sito e tt il resto…
    volevo chiederti se la ricetta che scrivi va bene anche per la tortire da 28 cm o cambia qualcosa..
    Grazie

  20. puoi lasciare le dosi invariate. ;)

  21. Ciaoo volevo chiederti come sostituire la buccia d’arancia visto che in questo periodo arancie non se ne trovano più :) grazie e complimenti!

  22. con della vaniglia! :)

  23. salve. volevo sapere che per quanto riguarda l’impasto della crostata ci vuole il lievito oppure no. grazie.

  24. no no ignazio. :)

  25. devo provarla ok

  26. fammi sapere! :D

  27. Appena tirata fuori dal forno :-D con marmellata di albicocche :-D

  28. gnamgnam! :D

  29. HO fatto la crostata ieri sera ed e’ stata un successone.
    Stamani era ancora piu’ buona!

  30. graie mille maria paola! :)

Scrivi un commento e vota la ricetta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*