Semifreddo al cioccolato bianco

Difficoltà:
Cottura:
Senza cottura
Preparazione:
40 min
Per:
10
persone

Il semifreddo al cioccolato bianco è un dolce estivo che preparo molto spesso per la sua freschezza e facilità. Inoltre il semifreddo mette d’accordo grandi e bambino, lo si può preparare in anticipo e tenere in freezer fino a poco prima di servire.

Potete decidere di preparare il semifreddo al cioccolato bianco in un unico stampo da tagliare poi a fette oppure in stampini monorzione. :)

Ingredienti

20 g di zucchero
50 ml di acqua
300 g di cioccolato bianco
3 uova (separate tuorli e albumi)
300 ml di panna di latte
1 pizzico di sale

Preparazione

In un pentolino mettere l’acqua e lo zucchero. Lasciare bollire per un paio di minuti fino ad ottenere uno sciroppo.

Spegnere il fuoco ed aggiungere il cioccolato bianco.

Mescolare con un cucchiaio di legno fino a farlo sciogliere. Lasciare intiepidire.

In una terrina mettere i tuorli ed aggiungere il cioccolato fuso.

Lavorare con una frusta fino ad ottenre una crema.

Lasciarla raffreddare.

Montare la panna con un paio di cucchiai di zucchero a velo ed aggiungere la crema di cioccolato bianco.

Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale ed incorporare alla panna col cioccolato.

Foderare lo stampo con della carta trasparente, facendola aderire bene ai lati.

Versare il composto del semifreddo al cioccolato bianco.

Coprire con della pellicola e mettere il semifreddo in freezer per una notte.

Capovolgere il semifreddo al cioccolato bianco su un piatto da portata. Se volete potete Guarnire con qualche scaglia di cioccolato.

Tagliare a fette e servire il vostro semifreddo. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 55 commenti a "Semifreddo al cioccolato bianco"

(media voti:5 su 55 commenti)
  1. beh perchè no! 😀

  2. E se nel mezzo, quando lo metto nello stampo, ci infilo qualche biscotto effetto “viennetta”?? Che ne dite?!

  3. deve rimanere almeno cremoso! :(

  4. sos…. ho fatto il semifreddo stasera ma aggiungendo la panna e poi la chiara montata a neve…. il composto è diventato liquido ma dalla foto non sembra…. è normale? ditemi di sì!!!!!!

  5. fammi sapere! 😉

  6. Mi sembra veramente buono e facile da fare, lo farò di certo grazie mille :-)

  7. grazie tante roberta! :)

  8. L’ho fatto e sebbene in casa non siamo particolarmente amanti del cioccolato bianco ci è piacuto molto. Ho seguito il tuo consiglio e l’ho servito con la cremina al kiwi ed il contrasto tra il dolce del cioccolato e l’acidulo del kiwi è perfetto. Poi abbiamo provato anche la versione col cioccolato al latte fuso sopra e mio marito l’ha affogato nel marsala e dice che è fantastico…e ripeto: non amiamo il cioccolato bianco!!
    Complimenti!!

  9. grazie. :)

  10. molto ,molto buono

  11. Complimenti!!!!!!

  12. non so se vadano sul fondo, casomai invece di metterle nel’impasto e mescolarle, puoi metterle sopra dopo averlo messo nello stampo e farle scendere! 😀

  13. ciao! l’ho appena preparato ed ora è in frezer.. volevo chiederti, secondo te è possibile una variante con delle gocce di cioccolato nell’impasto?
    volevo sperimentarlo ma ho pensato che forse sarebbero andate tutte sul fondo mentre congelava..
    grazie ancora per la ricetta, non vedo l’ora di assaggiarlo!

  14. viviana volendo sì. :)

  15. troppo godurioso

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP