Melanzane ripiene

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

 

Le melanzane ripiene sono uno dei classici dell’estate, quando le melanzane sono più buone. :)

Ho preparato delle melanzane ripiene classiche, usando la polpa e aggiungendo pomodoro e provola. :)

Se volete potete preparare le melanzane ripieno in anticipo e solo prima di servirle passarle in forno per farle gratinare. Una vera gduria! 😉

Ingredienti

2 melanzane
50 g di pomodori
100 g di provola
30 g di parmigiano grattugiato
aglio
basilico
olio extravergine d'oliva
sale

Preparazione

Lavare le melanzane e tagliarle a metà.

Cuocere in acqua salata per una decina di minuti.

Con un cucchiaino, privarle della polpa (che metterete da parte).

Tagliare la polpa a pezzetti e soffriggerla con uno spicchio d’aglio. Aggiungere i pomodorini a pezzetti.

Cuocere 5 minuti e spegnere. Aggiungere (a fuoco spento) la provola a cubetti, il basilico e mescolare.

Farcire le melanzane ripiene.

Spolverizzare col parmigiano.

Cuocere le melanzane ripiene in forno preriscaldato a 200° per una decina di minuti. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:00

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 10 commenti a "Melanzane ripiene"

(media voti:5 su 10 commenti)
  1. grazie mrs! 😀

  2. Buonissime! Preparate ieri sera a cena… siccome la provola mio marito non la gradisce, l’ho omessa e abbondato con delle scagliette di parmigiano… in più ci ho aggiunto una spolverata di pangrattato prima di infornarle per conferire maggior croccantezza alla crosticina…
    facili, veloci e gustose!
    Complimentissimi :)

  3. spero siano riuscite bene ad entrambe. :)

  4. cara nunzia,com’e’ andata la cena?anche io le faro’ per la prima volta stasera per mio marito….speriamo bene…..

  5. le faccio stasera a cena per mio marito…vi farò sapere…

  6. Che bello questo contorno… stamattina sto sbirciando le tue ricette e queste barchette mi hanno fatto pensare alla mia infanzia… mia mamma me li faceva sempre e io ne ero davvero ghiotta… da provare!

  7. io le ho fatte per la prima volta così, ma visto che sono molto meno impegnative da preparare rispetto alle melanzane a funghetto, mi sa che ripeterò la cosa. 😛

  8. Anch’io le faccio così, è il mio piatto dell’estate preferito,sono buonissime… cosa strana quest’anno ancora non le ho fatte, devo provvedere urgentemente 😀

  9. no ale, ho pure cercato nei ricettari che ho, ma non ho trovato nulla. mi informo e ti faccio sapere. 😀

  10. eleeeeeeeeeee per caso hai qualche ricetta sulle delizie al limone? 😀

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP