Dolcetti al cocco e cioccolato

Difficoltà:
Cottura:
30 min
Preparazione:
25 min
Per:
12
persone

 

La settimana scorsa ho comprato due confezioni di farina di cocco, quindi lo sto usando un po’ ovunque. Come questi dolcetti al cocco e cioccolato. :)

Quando ho versato i due tipi di impasto nella teglia, li ho affiancati per dare un effetto che si vedesse dall’alto.

Se preferite potete preparare questi dolcetti al cocco e cioccolato mettendo una cucchiaiata di impasto sull’altra o una dentro l’altro. 😉

Ingredienti per i dolcetti al cocco e cioccolato

100 g di burro
100 g di zucchero
3 uova
100 g di farina
150 g di farina di cocco
16 g di lievito per dolci
20 g di cacao amaro

Come fare i dolcetti al cocco e cioccolato

In una terrina mettere il burro e lo zucchero.

Lavorare con una frusta. Aggiungere un uovo alla volta.

Aggiungere la farina e il lievito setacciati.

Dividere il composto in due terrine. In una aggiungere la farina di cocco

e mescolare.

Nell’altra mettere il cacao e un cucchiaio di zucchero

e mescolare.

Imburrare gli stampini e versare una cucchiaiata di impasto al cocco e una di impasto al cioccolato.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti, fino a che infilando uno stecchino dei dolcetti, non ne esca asciutto. Lasciare raffreddare prima di capovolgerli nei piattini da portata.

 

 

 

Se non avete gli stampini monodose, potete usare un unico stampo grande, imburrato e infarinato. e magari potete dare un effetto marmorizzato, come spiegato per la torta marmorizzata(appunto :D).

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 15:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP