Spezzatino di vitello e pollo al forno

Difficoltà:
Cottura:
60 min
Preparazione:
20 min
Per:
4
persone

 

Ieri mia madre si è ritirata a casa con mezzo chilo di carne già tagliata a pezzetti. Così ho deciso di farci lo spezzatino, che tra l’altro non avevo mai fatto (ebbene sì :D).

Potete preparare lo spezzatino di vitello e pollo in anticipo e poi scaldarlo al momento di servirlo, o potete anche decidere di congelarlo. :)

Ingredienti

250 g di vitello a pezzetti
250 g di pollo a pezzetti
150 g di piselli
350 g di patate
cipolla
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

In una padella mettere la carne con un po’ d’acqua e di cipolla.

Cuocere per un paio di minuti a fuoco vivo e poi spegnere.

Lavare le patate, sbucciarle e tagliare a cubetti (non troppo piccoli :P). Aggiungere il sale, la cipolla e l’olio.

Cuocere in forno prepriscaldato a 200° per circa mezz’ora, fino ad ottenere una leggerissima doratura.

Aggiungere la carne e i piselli. Aggiustare di sale e mettere un altro po’ di olio.

Cuocere per un’altra mezz’oretta, fino a che carne e patate non risulteranno dorate.

Ecco pronto il mio primo spezzatino. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 11:19

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 12 commenti a "Spezzatino di vitello e pollo al forno"

(media voti:4 su 12 commenti)
  1. in realta’ no (cioè, il sale devi metterlo comunque! 😀 ), però un po’ di liquido ci vuole, se non vuoi usare il brodo puoi sostituirlo con acqua bollente. :)

  2. e se invece del brodo metto il sale va bene lo stesso?scusami x le troppe domande ma ancora sn alle prime armi.. :)

  3. sì luana! metti patate e spezzatino nella padella e invece di passare in forno, copri con il brodo vegetale e fai cuocere in padella, magari coprendo con un coperchio, senza girare troppe volte per evitare che le patate si sfaldino! quando tutto è quasi cotto, scopri e lascia asciugare il brodo in eccesso! :)

  4. ciao elena…come vedi ti seguo sempre…ti ringrazio x avermi risp. nell’ altra ricetta..siccome ora mi interessa questa ti volevo domandare ma lo spezzatino si puo’ cuocere in padella senza usare il forno?spiegami cm posso fare..ti ringrazio un bacio luana

  5. grazie mary! lo farò, ma quando questo caldo diminuirà. :)

  6. Io adoro il tuo sitoooooooo…mi ha fatto venire la voglia di cucinare,e poi e facilissimo per il modo in cui spieghi le ricette….complimenti….volevo chiedere se un giorno potessi mettere una ricetta per lo stufato di carne…comunque grazie…

  7. spero sia andato bene. :)

  8. non so se verra buono ma domani faccio sto spezzatino…
    ho gente a casa speramo bene

  9. Rita, i panini sono ancora da esplorare purtroppo. :(

  10. questa sera faccio lo spezzatino alla “gnam gnam”, ti farò sapere…..
    però ho bisogno di sapere delle ricette per fare dei panini da portare in gita scolastica ( jacopo ha 7 anni). help !!!

  11. grazie mille. :)
    se l’assaggi è ancora meglio. 😛

  12. Che bello il tuo blog… e questa ricetta dello spezzatino mi piace molto.
    Ciao.

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TOP