Torta sacher

Difficoltà:
Cottura:
40 min
Preparazione:
50 min
Per:
15
persone

La torta sacher (o sachertorte) è un dolce viennese a base di cioccolato e marmellata di albicocche. La ricetta della sacher torte non è mai stata divulgata e per poter assaggiare l’originale bisogna necessariamente visitare la pasticceria dell’hotel sacher a vienna. :)

Questa è la mia versione della torta sacher. Oltre a quella “originale”, vi do anche la ricetta con variante. Infatti spesso quando propongo di preparare una torta sacher, gran parte dei miei amici storce il naso al pensiero della marmellata. Così ho optato per una variante con farcitura di crema al mascarpone. I tradizionalisti non me ne vogliano, ma quando si mangia un dolce in compagnia, il gusto viene prima delle regole ferree della tradizione. 😉

Ingredienti per la torta sacher

200 g di cioccolato fondente
8 uova (separate tuorli ed albumi)
230 g di burro morbido
200 g di zucchero
180 g di farina
50 g di zucchero vanigliato
1 pizzico di sale
Per la farcitura:
100 g di confettura di albicocche
OPPURE (mia variante)
250 g di mascarpone
75 g di zucchero
100 ml di panna di latte
Per la copertura:
150 g di gelatina di albicocche
200 g di cioccolato fondente
30 g di burro

Come fare la torta sacher

Sciogliere a bagnomaria 200g di cioccolato fondente.

In una terrina mettere il burro e lo zucchero.

Lavorarli fino ad ottenere una spuma. Aggiungere il cioccolato fuso e mescolare.

Aggiungere un tuorlo alla volta mescolando ogni volta.

Aggiungere la farina setacciata poco per volta.

In una terrina mettere gli albumi, un pizzico di sale e lo zucchero vanigliato.

Montare a neve ben ferma ed incorporare all’impasto di cioccolato usando una frusta, con un movimento dal basso verso l’alto.

Imburrare ed infarinare una teglia del diametro di 28 cm, versarvi l’impasto.

Cuocere la torta sacher in forno preriscaldato a 180° per circa quaranta minuti, finchè, infilando un coltello o uno stuzzicadente, non uscirà asciutto.

A metà cottura aprite il forno in modo che la torta sacher di sgonfi risultando più compatta e cioccolatosa. 😀

Una volta sfornata la torta sacher lasciatela intiepidire. Dopodichè capovolgere su una gratella e lasciare raffreddare del tutto.

A questo punto potrete tagliare a metà il dolce e farcirlo con la marmellata per seguire la ricetta tradizionale.

Ooppure potete usare preparare la crema al mascarpone.

Lavorate il mascarpone con lo zucchero.

A parte montate la panna ed incorporatela delicatamente al mascarpone. Farcite la torta sacher. 😉

Sciogliere a bagnomaria gli altri 200g di cioccolato fondente col burro.

Sciogliere sul fuoco la gelatina di albicocche e glassare la torta.

Colate il cioccolato fuso sulla torta sacher.

e spatolare per bene. Se fate raffreddare un po’ la glassa nel pentolino, potete anche usarla per scrivere sulla torta sacher. 😉

Conservate la sachertorte in frigo e tiratela fuori dieci minuti prima di tagliarla a fette per far ammorbidire un po’ la glassa.

Ecco una foto in sezione della mia torta sacher al mascarpone. 😉

 

nb: se preferite la crosticina croccante sulla torta, non aggiungete il burro al cioccolato fondente. :)

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!


Pubblicato da Elena Amatucci il alle 10:23

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

TOP