Tortine di patate e cipolle

Difficoltà:
Cottura:
35 min
Preparazione:
30 min
Per:
6
persone

 

Ecco l’altra ricetta di oggi, inventata al momento e fatta grazie ai miei stampini nuovi di zecca: i tortini di patate e cipolle! :)

Potete preparare i tortini di patate e cipolle in anticipo e servirli freddi o scaldarli al momento di portarli a tavola. ;). 😀

Ingredienti

175 g di farina
100 g di burro
200 g di cipolle
1 spicchio d'aglio
400 g di patate
rosmarino
20 g di parmigiano grattugiato
olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Preparazione

Innanzitutto bisogna preparare la pasta. In una terrina mettere la farina, mezzo cucchiaino di sale e aggiungere il burro a tocchetti.

Impoastare fino ad ottenere un impasto granuloso.

Aggiungere 3-4 cucchiai d’acqua e lavorare il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Lavare e sbucciare le patate. Tagliarle a cubetti.

Bollirle per 7-8 minuti e toglierle dall’acqua.

Lavare le cipolle, sbucciarle e tagliarle a listarelle. Sbucciare l’aglio e tagliarlo a pezzetti.

In un tegame mettere cinque cucchiai di olio di oliva e tuffarvi le cipolle e l’aglio. Soffriggere per 5-6 minuti. Aggiungere le patate cotte e mezzo cucchiaino di sale.

Lasciare rosolare le patate per 5 minuti. Spegnere il fuoco e aggiungere il rosmarino tritato, il pepe e un cucchiaino di parmigiano grattugiato. Mescolare il tutto.

Foderare gli stampini con metà della pasta (io ne sono riuscita a fare sei :D). Aggiungere una cucchiaiata di patate e cipolle.

Con la pasta rimasta coprire le tortine ed infornare per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 220°.

Eccallà. 😀

 

Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

Ricette simili


Chi sono

Pubblicato da Elena Amatucci il alle 18:59

La cucina è la mia passione, il mio hobby e, per mia fortuna, anche il mio lavoro, chiunque mi stia vicino per almeno cinque minuti non può non rendersi conto di quanto sia per me di vitale importanza vivere ogni giorno  immersa in profumi, odori e colori provenienti dalla mia cucina. Spero che il mio blog possa essere uno stimolo, per tutte le persone che hanno sempre guardato la cucina solo da lontano, ad avvicinarsi, e a rendersi conto che non esistono persone che sanno cucinare, ma solo persone che amano farlo. :)

Commenti

Scrivi un commento e vota la ricetta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attualmente sono presenti 5 commenti a "Tortine di patate e cipolle"

(media voti:3 su 5 commenti)
  1. grazie. :)

  2. SI RAPPRESENTANO DELIZIOSE E LE PROVERO’ SICURAMENTE …SOLO A GUARDARLE MI VIENE L ACQUOLINA IN BOCCA ..BRAVA I MIEI COMPLIMENTI !!

  3. ormai non riesco piu’ a farne a meno… è una delle ricette che preferisco, facile e buonissima!

  4. Sì, credo che lo farò. 😀

  5. Io aggiungerei del rosmarino nella pasta così, oltre al sapore, aggiungi anche una texture interessante.

TOP